FFF - Friends, Family and Fools

Home » IT » Che cos'è? » FFF - Friends, Family and Fools


Cosa sono gli amici e la famiglia shares?

Il termine "azioni amici e familiari" si riferisce alle azioni offerte da una Startup ad amici, familiari o altri associati dei dirigenti della società. Queste azioni sono di solito una delle primissime fonti di capitale per una giovane impresa.

Imprenditori, emittenti e banchieri possono offrire queste azioni alle persone a loro vicine prima che le azioni siano offerte al pubblico attraverso un'offerta pubblica iniziale (IPO). Queste azioni danno ad amici e familiari una partecipazione al futuro successo dell'azienda.

PRINCIPALI ASPETTI

Le azioni di amici e familiari sono offerte ad amici, familiari o altri soci d'affari dei dirigenti di una nuova società. Imprenditori, emittenti e banchieri possono offrire queste azioni alle persone a loro vicine prima che le azioni siano offerte al pubblico attraverso un'offerta pubblica iniziale. Molti imprenditori hanno difficoltà a trovare valide fonti di capitale, quindi si rivolgono ad amici e familiari offrendo loro una partecipazione nella loro società. La Securities and Exchange Commission (SEC) ha delle regole su come le aziende possono emettere azioni, anche ad amici e familiari.

Comprendere le azioni di amici e familiari

Amici e familiari vengono offerti a persone vicine ai capi di una startup. Quando arriva il momento di emettere azioni di amici e familiari, che sono anche chiamate azioni dirette, il lead underwriter di un'IPO di solito accetta di amministrare le azioni di amici e familiari come servizio all'emittente.

Queste azioni sono normalmente vendute ad amici e familiari con uno sconto rispetto al prezzo fissato per l'IPO. Acquistando azioni, questi associati ottengono una partecipazione al successo dell'azienda, proprio come qualsiasi altro azionista.

Il numero di azioni offerte da una società rappresenta tipicamente una piccola percentuale dell'offerta della società. Normalmente è inferiore al 5%. Ma anche se il numero di azioni che una persona detiene può essere piccolo, può creare guadagni significativi per il titolare, soprattutto se la società ha successo.

Vantaggi delle azioni di amici e familiari

Ma perché le aziende emettono azioni di amici e familiari? È semplice. Possono avere difficoltà ad ottenere finanziamenti da fonti tradizionali quando sono in fase di avvio. Le banche non prestano capitale di debito alle giovani imprese se non hanno una storia di entrate o di attività.

Il denaro del seme o il private equity spesso ha un costo troppo elevato, come la rinuncia a una significativa partecipazione azionaria. Anche prima che una nuova entità commerciale raggiunga la fase angelica della raccolta di capitali, spesso si rivolgono ad amici e familiari per ottenere fondi aggiuntivi per passare a forme di finanziamento più tradizionali. Amici e familiari sono teoricamente più comprensivi, quindi potrebbero essere più disposti a fornire capitali a fini speculativi.

L'idea del capitale di avviamento da parte di amici e familiari è principalmente un'opzione per gli individui che hanno notevoli risorse finanziarie. Gli imprenditori che non hanno accesso ad amici e familiari in posizioni socioeconomiche più elevate possono avere difficoltà ad ottenere questa forma di finanziamento.

Ma i cicli di finanziamento di amici e familiari non sono privi di inconvenienti, in quanto l'uso di denaro di amici e familiari crea il potenziale per relazioni tese. Ma a volte, amici e familiari possono essere la migliore opzione disponibile.

Considerazioni speciali

Ci sono alcuni punti importanti che le nuove aziende devono tenere a mente prima di emettere azioni per i loro amici e familiari.

La Securities and Exchange Commission (SEC) stabilisce delle regole su come le aziende possono raccogliere fondi per finanziare le loro attività negli Stati Uniti. Ogni società che emette azioni al pubblico - anche ad amici e familiari - deve registrare queste azioni presso la SEC. Questo è il modulo di registrazione iniziale prima che una società diventi pubblica in un'IPO.

Le società sono esenti se gli investitori sono tutti accreditati. Si tratta di investitori privilegiati in base al patrimonio netto, alle dimensioni del patrimonio o all'esperienza professionale.

Il reddito annuo per un investitore accreditato dovrebbe superare i 200.000 dollari per gli ultimi due anni e si prevede che sia uguale o superiore nell'anno in corso.

La SEC presta anche molta attenzione agli effetti delle azioni di amici e familiari. Questo a causa del potenziale conflitto di interessi che possono creare. Ad esempio, alcune di queste azioni potrebbero essere ribaltate durante l'IPO, creando grandi profitti per gli azionisti di amici e familiari, cosa che le autorità di regolamentazione disapprovano.